JUKU AGED WAGYU

juku meat japan

L’etichetta “Aged Wagyu Juku”, progetto nato dall’esperienza della famiglia Onishi, indica una selezione di bovini wagyu femmine in età avanzata (dalla genetica di qualità superiore e che dunque sono state destinate alla produzione di nuovi vitelli e al ripopolamento della mandria) che è stata oggetto di un programma speciale di alimentazione e di reingrasso al fine di raggiungere un livello di qualità della carne e di gusto senza paragoni.

Storicamente in Giappone queste fattrici non vengono tradizionalmente macellate con la denominazione di “Wagyu giapponese”, poiché sono animali che avendo partorito tendono ad avere marezzatura più bassa e vengono dunque scartate dalla grande industria di allevamento delle maggiori prefetture.

Il progetto “Aged Wagyu Juku” della famiglia Onishi, da sempre focalizzata sul rispettare il sacrificio dell’animale, nasce in risposta a questo spreco e alla mancata valorizzazione di vacche vecchie wagyu dalla genetica perfetta e dalla altissima potenzialità per produrre ottima carne.
Grazie a questo programma innovativo vacche vecchie Wagyu di 5-8 anni di età vengono selezionate e trasferite nella fattoria Juku, nella prefettura di Shimane per ingrassare, in modo da cambiare radicalmente la qualità della carne e aumentare la percezione del gusto Umami al suo interno.

it_ITItalian